Primo incontro del Ministro Pinotti con i sindacati

Ministro_Pinotti_home_itaIl 17 aprile si è tenuto il primo incontro con il Ministro Pinotti riguardante l’attuazione della spending review e della legge delega.

La Ugl Intesa ha posto all’attenzione del Ministro l’esigenza di dover avviare una serie di tavoli tecnico-politici per discutere e determinare funzioni, compiti ed ambiti del personale civile che debbono distinguersi dalle attività svolte dalla componente militare.

Abbiamo condiviso le aperture programmatiche enunciate dal Ministro in sede di audizione in merito all’abbattimento degli “steccati” esistenti che hanno circoscritto i civili della difesa non consentendo loro di esprimere la piena capacità professionale. Tale abbattimento è ancora più necessario a causa delle riduzioni organiche e ridimensionamenti strutturali che ci aspettano nell’immediato futuro.

Abbiamo chiesto l’attuazione di una reale mobilità interministeriale che consenta in modo efficiente e programmatico la gestione degli esuberi e contestualmente il ripianamento delle carenze organiche all’interno del comparto ministeri.

La Ugl Intesa, ha inoltre ribadito la propria preoccupazione per tutti i lavoratori inquadrati nella prima area (ex 3° livelli), ai quali deve essere data una risposta conclusiva relativamente all’inquadramento nella seconda area tenuto conto che tale operazione risulterebbe a costo zero.

Al termine della riunione abbiamo evidenziato al Sottosegretario Rossi l’urgenza di una calendarizzazione che avvii i tavoli chiesti iniziando ad affrontare le problematiche di primario interesse per i lavoratori civili della Difesa (vedi lettera aperta al Ministro Pinotti).

È nostra convinzione che, per far ripartire lo sviluppo e l’economia del nostro paese, siano necessari modelli programmatici che prevedano il reperimento delle risorse attraverso l’individuazione degli sprechi escludendo logiche ragionieristiche che ottengano il risparmio sempre e solo attraverso la riduzione dei lavoratori.

 

Il Coordinamento Ugl Intesa Difesa
Giancarlo Lustrissimi

2 Responses to “Primo incontro del Ministro Pinotti con i sindacati

  • sebastiano secchi
    7 anni ago

    Non capisco di cosa parli il Significa. Marangi, sono d’accordo su chi come i signori della triplice si sono fatti grassi, ma a noi ha poco da dire e chi lo dice e’ una persona che fa sindacato rubando tempo alla famiglia.

  • Pietro Luigi Marangi
    7 anni ago

    Siete lontani dalla realtà. E’ ora di andare a lavorare come fanno i colleghi non Sindacalisti, per dare più credibilità alla componente Civile del Ministero Difesa.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: